MenuPrincipale
Home
Area riservata
Progetto
Obiettivi
Candidati
Organi
Vantaggi
Libri
Test Center
Sedi d'esame
Requisiti T C
Diventa T C
Company
News
Stampa
Faq
Contatti
Seguici su Facebook
enadil su facebook

Le FAQ di EBCL ITALIA

Indice tematico

1. Cosa vuol dire EBC*L
2. Obiettivi e destinatari della Patente Economica Europea
3. Modalità d’esame
4. Svolgimento dell’esame
5. Come diventare Test Center EBC*L
6. Condizioni
7. Preparazione all’esame
8. Tasse
9. I Paesi dell’EBC*L

 

1. Cosa vuol dire EBC*L?

EBC*L sta per European Business Competence* Licence, ossia Patente Economica Europea. Si tratta di un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante il possesso delle competenze necessarie per operare in campo economico-aziendale. “Patente Economica Europea” è la traduzione correntemente usata in Italia per riferirsi all’EBC*L e si può quindi considerare sinonimo di EBC*L.
su

 

2. Quali gli obiettivi della Patente Economica Europea e a chi si rivolge?

La Patente Economica Europea (acronimo EBC*L) ha come obiettivo la diffusione delle conoscenze economico-aziendali. I principali destinatari sono principianti e non esperti del settore ma anche professionisti che vogliono certificare, grazie al superamento di un esame, le loro competenze economiche.
su

 

3. Come si svolge l’esame?

L’esame è scritto e ha una durata di due ore. Il questionario dell’esame prevede sedici domande di conoscenza, quattro domande di comprensione e l’analisi di un caso specifico. L’esame viene superato al raggiungimento di almeno il 75% dei punti. Tutti gli esami sono valutati centralmente attraverso il Garante Nazionale Italiano per garantire il rispetto dei controlli qualitativi e la sicurezza dello standard di certificazione.
su

 

4. Dove si può sostenere l’esame?

Gli esami possono essere svolti nei Test Center EBC*L, sedi d’esame accreditate in base al possesso di requisiti conformi a standard europei, negli enti di formazione, nelle aziende, negli istituti d’istruzione secondaria e nelle Università. Tutti i Test Center devono accreditarsi presso l’EBCL Italia s.r.l., Garante Nazionale del progetto European Business Competence* Licence. È importante sottolineare che non hanno validità gli esami sostenuti presso sedi non autorizzate.
su

 

5. Come si diventa un Test Center accreditato?

Possono accreditarsi come centri d’esame enti di formazione pubblici e privati. Primo passo per l’accreditamento è la compilazione del modulo di registrazione nella sezione Test Center. Presso un Test Center è possibile sostenere l’esame e ritirare il Certificato EBC*L, dopo aver superato l’esame previsto.
su

 

6. Quali condizioni devono esserci per ciò che concerne il personale?

Il direttore del progetto EBC*L nel Test Center è responsabile per tutte le attività operative nell’ambito dell’EBC*L ed è la persona di riferimento di fronte al Garante Nazionale Italiano. Egli deve essere proprietario o impiegato del centro d’esame e deve aver preso parte al workshop EBC*L. Inoltre sono responsabili della corretta conduzione degli esami, conformemente alle direttive del Kuratorium Wirtschaftskompetenz für Europa, almeno due supervisori che devono aver preso parte ad un workshop EBC*L.
su

 

7. Come ci si può preparare all’esame?

La scelta della modalità di preparazione agli esami dipende dal livello di conoscenze nel campo economico-aziendale di chi desidera ottenere la certificazione EBC*L. La preparazione all’esame è possibile sia attraverso la partecipazione a seminari e corsi di formazione in aula, sia in modo autonomo. Non ci sono particolari condizioni per quanto riguarda i corsi e le misure adottate per la preparazione agli esami dai Test Center e dagli istituti di formazione. Le modalità si svolgimento, la durata ed i costi degli stessi sono quindi prerogativa dei singoli enti che li offrono. Il Garante Nazionale nella sezione 'Test Center' del presente sito rende noti tutti i centri italiani che possono offrire la formazione necessaria.
su

 

8. Quali sono i costi per sostenere l’esame?

Le tasse per sostenere l’esame EBC*L sono attualmente di 180 Euro a persona (IVA inclusa). Le tasse comprendono: la partecipazione all’esame, la correzione e la valutazione del compito, il rilascio del certificato.
su

 

9. In quali paesi può essere sostenuto l’esame EBC*L?

L’esame EBC*L può essere sostenuto in Austria, Albania, Arabia, Azerbaijan, Bielorussia, Bosnia, Bulgaria, Cina, Repubblica Ceca, Egitto, Spagna, Germania, Grecia, Croazia, Italia, Kenya, Kosovo, Cipro, Macedonia, Messico, Ungheria, Olanda, Nigeria, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Svizzera, Turchia, Ucraina. È auspicabile un progressivo ampliamento in tutti i paesi dell’Unione Europea. La validità internazionale dell’EBC*L fa sì che si possa sostenere l’esame e ottenere la certificazione in tutti i paesi che hanno aderito all’iniziativa, ma in ogni Paese viene richiesta comunque la conoscenza della lingua nazionale per sostenere l’esame.
su

 

 

Navigando il sito ebcl.name acconsenti all'utilizzo dei Cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information